Metti Like su Publiweb condividi Suggerisci Publiweb su Whatsapp Aggiungi nei preferiti Segui Publiweb su Twitter Publiweb Newsletter RSS Publiweb




Il diario di Albachiara



  • Albachiara 9 ore fa

    Stanotte, mentre guido, guardo la luna e vorrei raccontarle il mio cuore.
    Le direi che sono fortunata perché batte forte, ma soprattutto sente tanto.
    Le direi tutti quei silenzi che nemmeno le parole possono raccontare.
    Stanotte guardo la luna e sorrido.
    Semplicemente...
    ...sa già tutto

  • Albachiara 3 giorni fa

    Lasciarsi andare fino in fondo... mettendo in gioco anima e corpo.
    Costruire un legame con un’altra persona fatto di profonda intimità, verità...
    Puntare tutto (sapendo di poter perdere). Non è facile. È spaventevole.
    Per tutti.
    Perché l’amore ci rende fragili, sovraesposti, vulnerabili, in qualche modo ci fa perdere il controllo, ci toglie autonomia, ci fa temere l’abbandono più infantile e fragile.
    Allora, spessissimo, ci accontentiamo di amori a metà, di amare “ma”, di non amare proprio...
    È una difesa.
    Per certi versi è quasi saggio. “Se tengo la giusta distanza, soffrirò di meno”, pensiamo. “Mi basto Io”, ci ripetiamo.
    Tutto vero.
    Però magari domandarsi quanto male ci hanno fatto per avere così paura... beh... aiuta.
    O domandarsi perché ci accontentiamo e non pretendiamo a noi stessi di infilarci dentro fino al collo in questa meravigliosa avventura capace di stravolgerci, ferirci, sradicare ogni certezza...
    Farci qualche domanda... nulla di più.
    Poi magari le risposte arrivano.
    E magari hanno un nome.
    Uno solo.
    Che credere che in amore uno vale l’altro... beh... è davvero di chi manco ci ha provato ad amare davvero.

  • Albachiara 4 giorni fa

    E oggi è tornata casualmente questa pesia

    Gli amici fanno bene all'anima..
    Poi racconta e spiegami tutto questo tempo che arriva da te

    https://www.youtube.com/watch?v=PBXTNUKVeoY

  • Albachiara 6 giorni fa

    "Ti aspetto.": è rassicurante sentirselo dire.
    Sono due parole che fanno sentire speciali.
    Dette così… con un tono dolce, accompagnato da un sorriso. Che fa pensare a un’attesa felice.
    “Ti aspetto”: come se il tempo non fosse importante.
    È proprio così: quando aspetti qualcosa o qualcuno che vale, il tempo non conta.
    È carico dell’istante prima di…
    ..prima di un abbraccio, di un saluto, di un sorriso, di un ritrovarsi, di un bacio.
    Chi è capace di aspettare merita sempre.
    È qualcuno che ha capito che, a volte, è proprio il tempo a dare senso alle cose.
    Alle persone.
    A Te.
    Io… ti aspetto.

  • Albachiara 10 giorni fa

    La verità é che essere speciali non sempre basta.
    Non perché una persona tenga davvero a te.
    Cioè... puoi fare tutto quello che vuoi, scrivere le cose più belle, avere l'anima che straborda di luce, ma non c'è maniera conosciuta di arrivare al cuore delle persone: è il mistero assurdo dei rapporti umani.
    É bello e brutto...
    ..bello e brutto.

  • Albachiara 11 giorni fa

    “L’hai amata, vero?”
    Lui sospirò
    “Come posso risponderti? Lei era matta”
    Sì passò la mano tra i capelli
    “Dio se era tutta matta.ogni giorno era una donna diversa
    Una volta intraprendente, l’altra impacciata.
    Una volta esuberante, l’altra timida. Insicura e decisa.
    Dolce e arrogante.
    Era mille donne lei, ma il profumo era sempre lo stesso
    Inconfondibile
    Era quella la mia unica certezza.
    Mi sorrideva sapeva di fregarmi con quel sorriso
    Quando sorrideva io non capivo più nulla
    Non sapevo più parlare ne pensare
    Niente, zero
    C’era all’improvviso solo lei
    Era matta, tutta matta
    A volte piangeva
    Dicono che in quel caso le donne vogliono solo un abbraccio
    Lei no
    Lei si innervosiva
    Non so dove si trova adesso ma scommetto che è ancora alla ricerca di sogni
    Era matta tutta matta
    Ma l’ ho amata da impazzire.
    __________________
    Charles Bukowski

  • Albachiara 11 giorni fa

    Vorrei poter spostare le stelle
    metterle da parte per quando ne avrò bisogno
    in quei momenti dove il buio sarà troppo nero per il cielo
    in quelle notti dove tutto sarà ricordo e quando brillare avrà un senso.
    Perché non sempre saprò guardare in alto con accondiscendenza e stupore.
    sarà in quei momenti che la luce catturata, impacchettata e riposta con cura mi attenderà
    un attesa che mi salverà dal perdermi
    ....le stelle sanno
    sanno aspettare

  • Albachiara 13 giorni fa

    quando parte lui la mia giornata comincia sempre alla grande

    https://www.youtube.com/watch?v=KIzOxTCOc_0

  • Albachiara 13 giorni fa

    La presenza.
    L’esserci senza richiesta.
    Un’attenzione che ha bisogno di essere sentita non programmata
    ...quella che ti abbraccia prima ancora di desiderarla
    quella che accade senza la ragione di un perché.
    c’è senza ricatto
    c’è senza condizioni
    c’è senza misura
    c’è senza pretesa
    c’è senza richiamo
    ...c’è.
    c’è e basta.

  • Albachiara 16 giorni fa

    A volte non so dove mi trovo
    ma so dove mi perdo.
    ...e il ciclo minaccia pioggia